Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito acconsenti a usare i nostri cookie. Ottieni maggiori informazioni Ignora
Stai usando un browser non supportato. Alcune caratteristiche potrebbero non funzionare correttamente. Per favore controlla il nostro elenco di browser supportati per una migliore esperienza. Ignora
Notizie di Arc

Progettare l’Evocabestie

Di Azureus
mar 03 mar 2020 09:00:00 PST

L’Evocabestie e il multiverso


L’Evocabestie incarna la forza primordiale associata al mana verde e alle bestie a cui dà vita, attingendo ispirazione da due famosissimi Planeswalker di Magic. Garruk Lingua Selvaggia funge da fonte di riferimento primaria e parla all’essenza bestiale indomita della natura. La seconda fonte di ispirazione, Nissa Revane, imbriglia gli aspetti guaritori ed elementali del mana verde. Il nostro obiettivo globale era dare ai giocatori un personaggio robusto capace allo stesso tempo di eliminare gli avversari con le forze naturali e supportare i suoi alleati.

Gameplay organico


Durante la progettazione dell’idea iniziale di gameplay per l’Evocabestie, l’abbiamo immaginato letteralmente come una forza della natura da affrontare. La varietà di poteri che volevamo offrire era quella di un Planeswalker solido che si getta direttamente nel vivo del combattimento corpo a corpo agitando un’enorme ascia fatta di mana assieme alla sua fidata Volpe eterea. Per noi la sfida era differenziare l’Evocabestie da altre classi da mischia in un modo che evocasse la sensazione organica del mana verde.

Dove il Geomante è un concentrato di potenza resistente e il Mago mentale è un maestro indiscusso del controllo, l’Evocabestie lavora in combinazione con le creature evocate che ha incrementato. Ha anche un onnipresente compagno Volpe eterea che non richiede un’evocazione. Durante il gioco in solitario, l’Evocabestie evoca le sue creature e le rende più efficienti con potenziamenti tattici. Quando non sta evocando o potenziando, l’Evocabestie si sbarazza dei suoi nemici con potenti fendenti d’ascia e decima gli avversari con stregonerie di danno che sfruttano la forza delle sue evocazioni attuali. In una dinamica di gruppo, può fornire una certa guarigione agli altri membri continuando a infliggere danno significativo ai nemici.

 

Effetti visivi indomiti


Volevamo che il progetto visivo dell’Evocabestie richiamasse sensazioni di crescita verdeggiante e forza sfrenata. Abbiamo cominciato con un bozzetto di base straordinariamente alto e muscoloso e poi l’abbiamo agghindato con strati multipli di materiali organici. Per rinforzare ulteriormente l’immagine audace della classe, l’abbiamo equipaggiata con un’ascia da battaglia pesante infusa di mana verde e abbiamo completato il tutto con un elmo cornuto. Abbiamo utilizzato un’ampia varietà di sostanze naturali come foglie, legno, cuoio, corteccia e pelliccia per definire il suo aspetto.

Il mana verde si basa sempre sull’istinto, perciò ogni movimento deve dare una sensazione primordiale e animalesca. Volevamo comunicare efficacemente la pura forza di questo personaggio assicurandoci al contempo che menasse con facilità i fendenti dell’ascia. Movimenti peculiari e determinati e un forte senso di slancio direzionale supportano questi elementi base. Per esempio, quando l’Evocabestie usa la sua abilità di carica impetuosa, si getta tra le folle come un toro scatenato e sbatte via le creature come bambole di pezza. Per completare l’effetto visivo di un sopravvissuto robusto avviluppato nel mana verde, abbiamo aggiunto ampie scie verdi agli attacchi della classe e sottili effetti di vapore al compagno Volpe eterea.

Il risultato


Il risultato finale è una classe da mischia capace di potenziare le sue evocazioni, differenziandosi dalle attuali classi da mischia e di supporto. Può essere impostata per farsi largo tra orde di nemici come un animale sguinzagliato oppure per aumentare la potenza delle sue controparti. L’Evocabestie è una classe adatta sia per i giocatori a cui piace un combattimento da mischia meditato che per quelli che apprezzano evocazioni e potenziamenti strategici.

Speriamo che via sia piaciuta quest’occhiata all’Evocabestie e siamo impazienti di condividere altre informazioni con voi nelle prossime settimane! Seguiteci su Twitter e Facebook per rimanere aggiornati con le ultime notizie. Assicuratevi di unirvi al nostro server ufficiali di Discord per chattare con gli sviluppatori e altri fan come voi!

 

di Phil Zeleski, Responsabile della progettazione dei sistemi, e Barclay Chantel, Direttore artistico del gioco

 

  
 

 

mtg-news, mtg-frontpage, mtg-featured, press-release

hover media query supported