Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito acconsenti a usare i nostri cookie. Ottieni maggiori informazioni Ignora
Stai usando un browser non supportato. Alcune caratteristiche potrebbero non funzionare correttamente. Per favore controlla il nostro elenco di browser supportati per una migliore esperienza. Ignora

Neverwinter

Dev blog: la storia di Vallenhas

Di clearmind | gio 16 gen 2020 07:00:00 PST

La storia della famiglia Vallenhas è colma di dolore. Le azioni fuorviate di un uomo disperato hanno condannato un lignaggio buono e illustre. Questa tragedia ha coinvolto centinaia di anime innocenti, ora sull'orlo della dannazione. Ascolterete la chiamata e aiuterete a salvarle tutte?

Baldric  e i retroscena

Il giovane Baldric Vallenhas sposò l'amore della sua vita, Crissa Falkender. Insieme si presero cura delle persone che vivevano nella loro tenuta. Sotto la protezione delle guardie dei Vallenhas, il piccolo villaggio esterno alla fortezza prosperò divenendo una cittadina trafficata. La fortuna della famiglia crebbe  e lady Crissa diede alla luce il loro primo figlio, Alric. Erano tempi di prosperità.

Ma una sventura si abbatté su Vallenhas. Le correnti si prosciugarono e i raccolti appassirono. La città era nei guai e molti abitanti si ammalarono, inclusa lady Crissa, incinta del secondo bambino.

Baldric non badò a spese per trovare una soluzione, ma ciò condusse solo ad esaurire le ricchezze del Vallenhas mentre Lady Crissa era a un passo dalla morte. Baldric si rinchiuse per evocare qualunque aiuto spirituale.

Dopo la lunga e preoccupante reclusione di Baldric, egli riemerse stranamente calmo e fiducioso. In pochi giorni l'acqua riprese a scorrere, i campi crebbero nuovamente rigogliosi e i malati, inclusa lady Crissa, guarirono miracolosamente.

Lady Crissa diede alla luce il loro bambino, Berion. Purtroppo morì subito dopo il parto e lord Baldric ne fu devastato. Si allontanò dai figli, portò il lutto per la sua amata moglie e si dedicò completamente alla gestione della tenuta. Berion e Alric furono allevati principalmente dal guaritore della famiglia, Garwen Veil, istruiti dal bardo Etrien e addestrati da Rayns, il fedele capitano della guardia.

 

Alric – Una ricerca disperata

Sospettando che il padre avesse stipulato qualche patto con un diavolo, Alric si addestrò per diventare un Paladino. All'età di 16 anni, partì in cerca di un modo per salvare l'anima di suo padre. Nei dieci anni successivi, Alric si avventurò nei più oscuri meandri del Faerûn, affrontando le creature più malvagie, manipolando chiunque gli servisse e uccidendo chiunque lo intralciasse, per risolvere il mistero. Perse i contatti con suo fratello, mise in dubbio la sua fede e rischiò di diventare parte del male che stava affrontando.

Berion – Erede dei Vallenhas

A casa, Baldric venne sopraffatto sempre di più dalla follia. Anche se si assicurò che il suo popolo fosse al sicuro e in salute, divenne paranoico e ossessionato dal dover dimostrare la sua forza e il suo potere. Assunse più guardie, fortificò la sua roccaforte e, tra i vari progetti stravaganti, realizzò un sistema di glifi che gli permetteva di teletrasportarsi dalla sua fortezza in qualunque punto delle sue terre. Nulla sembrava soddisfarlo e spendeva sempre meno tempo nella sua corte e sempre di più nel suo letto.

Berion, nel frattempo, stava diventando un uomo brillante con il nobile desiderio di prendersi cura delle persone più sfortunate di lui. Con l'aiuto delle guardie, consegnava personalmente cibo e risorse ai casolari e ai rifugi locali, e assegnava alla propria scorta i lavoretti necessari a quei luoghi.

Sfortunatamente, lord Baldric si ammalò e morì. Dato che il primogenito Alric non era disponibile, Berion ereditò i terreni dei Vallenhas e la fortezza.

Poco dopo la morte di suo padre, apparve una sfera nera sovrannaturale nei cieli sopra la fortezza che iniziò a crescere.

Il fato della fortezza

Il panico pervase gli abitanti di Vallenhas visto questo oscuro presagio ed erano pronti a scappare. Lord Barion provò a calmare e a mettere al sicuro la sua gente. Riunì il suo consiglio di chierici e maghi saggi. Erano stupefatti e non avevano idea dell'origine della sfera nera e di come rimuoverla. Lord Berion mandò richieste di aiuto ed Etrien partì alla ricerca di Alric.

Dopo due settimane la sfera crebbe abbastanza da inghiottire tutti i terreni dei Vallenhas. All'improvviso, tutto e tutti quelli dentro la sfera si ritrovarono sospesi sopra l'Avernus, il primo strato dei Nove Inferi di Baator.

La terra tremò e si infranse. La gente scappò più velocemente possibile nella fortezza in cerca di protezione. Sotto quei cieli rossi apparvero demoni di ogni tipo che attaccarono la fortezza. Nel caos, lord Berion ordinò di mettere in sicurezza i confini. Il consiglio di chierici e maghi creò una barriera magica per tenere temporaneamente fuori qualunque cosa volesse entrare ma non potrà durare per sempre.

Ci sono ancora abitanti del villaggio intrappolati nelle loro case e nelle loro botteghe. I diavoli hanno conquistato le rovine a ovest. I demoni si radunano a est. Tutti sono intenti a consumare le anime di Vallenhas. Sono in bilico, sull’orlo della dannazione. Arriverà qualcuno per salvarli in tempo?

neverwinter, nw-news, nw-launcher, nw-steam, nw-id,

Più recenti Altro

Lord Neverember ha decretato un’offerta del 15% sulle chiavi!
Leggi altro
Questo weekend avete l’opportunità perfetta: tutto quanto nel negozio dei lingotti sarà scontato del 20%!
Leggi altro
Trattatevi da VIP con un’offerta speciale disponibile solo per i membri VIP di grado 3 e superiore!
Leggi altro

hover media query supported