Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito acconsenti a usare i nostri cookie. Ottieni maggiori informazioni Ignora
Stai usando un browser non supportato. Alcune caratteristiche potrebbero non funzionare correttamente. Per favore controlla il nostro elenco di browser supportati per una migliore esperienza. Ignora

Neverwinter

Dev blog: Campagna Discesa nell'Avernus

Di clearmind | lun 13 gen 2020 07:00:00 PST

 

La tragica storia della famiglia Vallenhas li ha condotti in un luogo davvero disperato. Un misterioso patto con il diavolo Zariel scaraventa la loro fortezza e il villaggio nell’Avernus, il primo girone infernale. Centinaia di anime innocenti sono in bilico. Unite le forze a nuovi alleati per far pendere la bilancia a loro favore e sventare il piano di Zariel.

 

La campagna Discesa nell’Avernus guida i giocatori nella storia della tragedia della famiglia Vallenhas, lo sforzo per costruire difese per tenere a bada i demoni e i diavoli che assediano i loro cancelli e l’impresa per dare la caccia al contratto che ha condannato questa fortezza alle profondità dell’inferno stesso.

 

Un viaggio all’inferno

 

La campagna di Avernus è la prima campagna di fine gioco di livello 80, ma segue il formato familiare di campagne come Ravenloft nell’uso del bottino settimanale e ha un percorso della storia lineare.

  • Incarichi ripetibili – Discesa nell’Avernus si avvale del bottino settimanale (ora canonico) e di un flusso di imprese ripetibili. Stavolta ci sono stati alcuni miglioramenti su come le imprese ripetibili sono gestite per creare un’esperienza più varia e per avere delle imprese più rare così da aggiungere un cambio di ritmo.
  • Doni – Come per le altre campagne, si possono ottenere quattro doni tramite Discesa nell’Avernus attraverso un incarico di campagna dei Doni ripetibile.
  • Ricompense – Il negozio della campagna include oggetti speciali, moda e pezzi di armatura. Per coloro che hanno riscattato tutte le nuove ricompense che vogliono, esiste un oggetto RAD nella campagna nello stesso stile di altre campagne di fine gioco.

Aumentare le difese della fortezza, ricacciare indietro gli orrori infernali e sopravvivere alle sfide dell’Avernus sono solo i primi passi nelle vostre imprese infernali. Il vostro cammino è destinato a portarvi a una Cittadella dei diavoli volante, che usa le sue enormi catene per tirare la fortezza di Vallenhas più in profondità nell’inferno.

Anche se potrete incontrare demoni disposti ad aiutarvi a far breccia in questa cittadella, state attenti a quelli di cui non ci si può fidare che non si rivoltino contro chiunque si metta sulla loro strada. E i diavoli non trattano alla leggera chi sconfina sulle terre che hanno reclamato. Perfino se tutto dovesse andare bene, potreste ritrovarvi gettati in un’arena di gladiatori per il divertimento dei diavoli.

 

Non vediamo l’ora di darvi il benvenuto all’inferno e speriamo che riusciate a sopravvivere agli orrori e al caos che attendono ogni anima che discende nell’Avernus.

 

Jared Sears
Systems Designer

 

neverwinter, nw-news, nw-launcher, nw-steam, nw-id,

Più recenti Altro

A partire dal 21 gennaio 2020, potrete ottenere il nuovo Forziere della discesa, e con esso alcune nuovi oggetti demoniaci di cui appropriarvi!
Leggi altro
La storia della famiglia Vallenhas è colma di dolore. Le azioni fuorviate di un uomo disperato hanno condannato un lignaggio buono e illustre...
Leggi altro
In vista di Infernal Descent, Neverember offre uno sconto di recupero per gli avventurieri di Neverwinter!
Leggi altro

hover media query supported