Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito acconsenti a usare i nostri cookie. Ottieni maggiori informazioni Ignora
Stai usando un browser non supportato. Alcune caratteristiche potrebbero non funzionare correttamente. Per favore controlla il nostro elenco di browser supportati per una migliore esperienza. Ignora
Notizie di Arc

UN AMICO IN ME

Di Fero
mer 23 set 2020 09:00:00 PDT

UN AMICO IN ME


Tiratore scelto + Cuorefreddo

 

Non andate mai in battaglia da soli, ma portate con voi una gran varietà di alleati evocati. Fantasmi, goblin, un golem di ghiaccio gigante, lo spirito di Rizzi e il più leale dei cagnoloni saranno a vostra completa disposizione.

 


Una build per quelli che vogliono sentirsi un po’ meno soli.

 

“Vedo parecchie build Tiratore scelto + Tormento, ma io preferisco l’opzione Cuorefreddo.” Michael spiega più nel dettaglio: “IL DPS puro è più basso, ma la capacità del golem di ghiaccio di essere reindirizzato esattamente dove vi serve, unita alla possibilità aumentata di sopravvivere, secondo me rendono le cose più facili, in particolare alle difficoltà più elevate o più avanti nei livelli di sfida del Dun’djinn.”

 

ABILITÀ BASE

Fato di Rizzi
Una volta livellata completamente, questa abilità non vi dà solo un servitore a distanza stazionario, ma rallenta anche i nemici che lo attraversano, fornendo alle altre vostre evocazioni tempo in abbondanza per sconfiggerli.

Shasta fedele
Con un’abilità innata di Provocare i nemici, Shasta attira l’aggro via dal Tiratore scelto perché possa continuare a sparare. Sempre.

Golem di ghiaccio
Con uno schianto a teletrasporto, questa evocazione non solo riempie il vostro kit, ma vi permette anche di infliggere una rapida scarica di danno su un punto preciso.

Legione goblin
Di base potete evocare un paio di goblin guerrieri le cui stupide stoccatine vanno a riempire il vostro danno da evocazione. Livellata come si deve, questa abilità può evocare anche goblin a distanza aggiuntivi o perfino un pesante bruto goblin.

 

ABILITÀ DI SUPPORTO

Attacco base
Anche se Sequela stretta sarà il vostro modo principale per spendere effetti di bonus dell’avventuriero, l’attacco base vi permette di sparare sempre. Come dovrebbe fare un Tiratore scelto.

Sequela stretta
Questa è la vostra abilità principale per spendere munizioni e, cosa più importante, il modo migliore per sfruttare i vostri effetti di bonus dell’avventuriero. Inoltre, infligge un danno di tutto rispetto su un gran numero di nemici.

Scudo di ghiaccio
Invulnerabilità di reazione quando vi cacciate nei guai. La Pelle ghiacciata che applica è un’invulnerabilità efficace, ma dura solo per pochi colpi.  Perfetta per qualcuno che ha la stragrande maggioranza degli attacchi in arrivo puntati su una legione di servitori.

Volto fantasma
Uscire da situazioni difficili è sempre una buona cosa, ma a paragone di molte build non è così obbligatorio. Volto fantasma è raccomandato, ma può essere sostituito se non vi trovate mai nei guai. Fronte freddo è una buona alternativa.

Sacrificio al Cigno
La vulnerabilità applicata da Sacrificio al Cigno è effettivamente un incremento non solo per il vostro danno, ma anche per quello del vostro esercito.

 

PASSIVE

Pelle ghiacciata
Come notato per Scudo di ghiaccio, l’effetto Pelle ghiacciata è particolarmente efficace quando subite colpi grossi ma sporadici. Questa passiva continuerà a farvi ripristinare Pelle ghiacciata nel tempo.

Grossi calibri
Dato che questa build userà attacchi base e vuole attivare lo schianto del Golem di ghiaccio il più spesso possibile, Grossi calibri è una scelta molto efficiente. Come Tiratore scelto, tutte le opzioni di armi di Grossi calibri sono a distanza, perciò resterà attiva a prescindere da quale delle tre armi a distanza scegliete.

Energizzante
Lo schianto del Golem di ghiaccio è una fonte incredibilmente elevata di danno a scarica, perciò vogliamo prendere Energizzante per massimizzare la quantità di volte in cui possiamo usarlo.

 

LEGGENDARIUM

Fiuzile del kiumand
Aggiunge altri attaccanti a distanza al vostro plotone. Questo è il pane quotidiano di qualunque build del Tiratore scelto basata sulle evocazioni.

Promessa di Shasta
Anche se Shasta è un buon difensore di per sé, questa passiva del Leggendarium la rende quasi invulnerabile, continuando a provocare nemici e ripristinando salute.

Piastrina dell'Antico
Una scelta poco comune, ma non sottovalutate la frequenza e l’efficacia di Bijou e Sumon – i due compagni spettrali convocati dalla Piastrina dell’Antico.

 

tl3-news, tl3-media, tl3-general, tl3-frontpage, tl3-featured

hover media query supported