Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a sfogliare i giochi Arc acconsenti a usare i nostri cookie. Ottieni maggiori informazioni Ignora
Stai usando un browser non supportato. Alcune caratteristiche potrebbero non funzionare correttamente. Per favore controlla il nostro elenco di browser supportati per una migliore esperienza. Ignora

Neverwinter

Dev Blog: Evoluzione del paladino

Di Xeltey
mer 25 feb 2015 10:00:00 PST

Salute, avventurieri!

Vi siete mai domandati come è stato introdotto il Paladino nell’universo di D&D? Be’, abbiamo qui il Systems Designer di Neverwinter Chris “GentlemanCrush” Meyer a illuminarci sulla tradizione alla base di questi protettori sacri.

Paladino – Quando qualcuno nomina un paladino, a molte persone balzano subito in mente delle immagini piuttosto specifiche. Un guerriero ricoperto di un’armatura lucente e imbevuto di potere sacro. Una spada che risplende di una luce radiosa. Un difensore della giustizia.

I paladini sono stati una caratteristica della tradizione fantasy per molto tempo e le loro radici reali traggono origine dalla corte di Carlo Magno e uno dei suo vassalli, Orlando. I paladini a volte sono detti “I Dodici Pari,” guerrieri leggendari vissuti nella Francia medievale. Buona parte dell’ispirazione per i paladini di Dungeons & Dragons proviene da queste leggende, così come da quelle che descrivono le avventure di Re Artù e della sua corte.

I paladini sono apparsi per la prima volta negli annali di Dungeons & Dragons nel Supplemento 1 – Greyhawk, pubblicato nel 1975, in cui erano una sottoclasse dei guerrieri (allora a volte noti come “uomini combattenti”). Erano guerrieri completamente devoti al bene ed era richiesto che avessero un allineamento Legale Buono. Non riuscire a mantenere questo allineamento Legale Buono e non osservare il rigido codice morale impartito spesso portava i paladini a perdere il loro status, facendoli tornare semplici guerrieri.

I paladini diventarono una normale sottoclasse di personaggio nell’originale Manuale del giocatore di 
Advanced Dungeons and Dragons, pubblicato nel 1977. Qui i loro poteri erano notevolmente aumentati, ma anche i requisiti per diventare un paladino erano molto più restrittivi. Con l’uscita della seconda edizione di AD&D, i paladini tornarono a far parte del gruppo dei guerrieri, pur mantenendo quei requisiti molto elevati per scegliere tale sottoclasse.

Nella terza edizione di Dungeons & Dragons, però, divennero una classe base staccata, senza quei requisiti rigidi sui punteggi di caratteristica. I paladini hanno ancora molti altri requisiti sul loro comportamento, ma è stato qui che hanno davvero trovato la loro caratterizzazione più popolare, che da allora in poi è stata presente in molti giochi. I paladini erano noti per la loro capacità di individuare il male, l’immunità alla paura e alle malattie, la loro tendenza a impugnare spade “Vendicatore sacro” e la capacità di evocare una cavalcatura speciale che spesso veniva raffigurata come un destriero da guerra dotato di forza e intelligenza incredibili. Da allora, i paladini hanno subito diversi altri cambiamenti rilevanti, come essere legati a una divinità specifica nella quarta edizione e l’introduzione di giuramenti nella quinta edizione.

L’evoluzione dei paladini nell’universo di Dungeons & Dragons ha avuto un forte impatto sull’aspetto dei paladini nella cultura popolare nel suo complesso. Molti degli incantesimi specifici e delle abilità del paladino che i giocatori riconoscono in giochi e altri media trovano le loro radici nelle prime edizioni di Dungeons & Dragons. Esaminare questo percorso di crescita e cambiamento mostra come i paladini hanno preso forma nella consapevolezza della gente nel corso degli ultimi quattro decenni.

Detto questo, siamo orgogliosi di aggiungere il Paladino giurato come un altro passo in questa lunga eredità di guerrieri divini in grado di sostenere la verità e la giustizia nell’universo di Dungeons & Dragons!

- Chris “Gentleman Crush” Meyer, Systems Designer di Neverwinter

Modulo-6, elemental-evil, neverwinter, nw-news, nw-launcher,

Più recenti Altro

Per dare il benvenuto all'inverno, terremo un ricompensa spesa VIP questo fine settimana solo su PC! Ogni volta che spenderete...
Leggi altro
Questo fine settimana proveremo qualcosa di nuovo, oltre ai Sigilli doppi: un’offerta del 15% sulle Interdizioni della Preservazione...
Leggi altro
Note di rilascio: NW.70.20161025a.15
Leggi altro

hover media query supported